Questo sito usa cookie per migliorare la tua esperienza internet.

Locomotiva Diesel DF7G-E

L’esecuzione del test di sicurezza sul binario per la locomotive diesel di manovra DF7G-E è stato effettuato in Estonia il 13/7/2013 ed il 14/7/2013. La locomotive diesel di manovra DF7G-E è stata costruita il 7/2/2013 da Railway Transportation Equipment Co. (Beijing), Ltd per la società delle ferrovie estoni in base alla norma europea standard EN 50215:2009 “Railway applications – Rolling stock - Testing of rolling stock on completion of construction and before entry into service” e UIC 518: 2005 “Testing and approval of railway vehicles from the point of view of theirdynamic behavior - Safety - Track fatigue - Ride quality”. I test hanno applicato un metodo semplificato senza misura della forza H per valutare la sicurezza durante la marcia della locomotiva.

I parametri tecnici relativi alla locomotiva DF7G-E sono i seguenti:

Velocità massima consentita della locomotiva: 100km/h

Difetto di sopraelevazione ammissibile: 150mm

Minore raggio di curvatura: 80m

Disposizione ruote: Co-Co

Passo: 1800+1800mm

Distanza tra i centri dei carrelli: 10025mm

Altezza del centro di gravità: 1950mm

Peso della locomotive in servizio: 138t

Peso del carrello: 23.8t

Prima della prova, la locomotiva era completamente pronta, completati ogni controllo dei sottosistemi e prove statiche, ed è in grado di funzionare normalmente. La locomotiva è stata testata da sola senza trasportare alcun vagone. C’erano 8 persone in cabina durante il test. La conduzione del test in entrambi i sensi di marcia è stato rispettato facilmente mediante scambio di console del conducente e non dell'intera locomotiva. Gli effetti delle approssimazioni possono essere considerati nell'ordine di pochi punti percentuali essendo circa simmetrico rispetto al centro geometrico della locomotiva.

Il test è stato condotto con nuovi profili delle ruote, portando così ad un’approvazione provvisoria.

A causa degli elevati valori di conicità, il test con nuovi profili possono essere accettati se le misure di accelerazione risultato inferiore alla massima accelerazione accettabile nello standard UIC518 del 20%. In caso contrario, prove aggiuntive o monitoraggi dell’usura sono necessari.

La prova è effettuata in linea EVR. Secondo gli esiti delle consultazioni, il test sarà diviso in tre zone:

  1. Rettilinei e curve con raggi molto ampi (R≥2500m);
  2. Curve ad ampio raggio (600m≤R≤2500m);
  3. Curve con piccolo raggio (400m≤R≤600m);
  4. Curve con raggi molto piccoli (250m≤R<400m).

Gli accelerometri sono stati installati seguendo lo stick metod:

  • Accelerazioni sul carrello: sulla superficie superiore del carrello tra il primo e l’ultima boccola verticale.
  • Accelerazioni nel veicolo: sul corpo macchina in prossimità del centro del carrello.
© 2016 MDM Team Srl. All Rights Reserved - VAT: 06282350484 - via Venezia, 4, 50121, Florence, Italy